I tuoi risultati di ricerca

Come arredare la casa vacanze?

Pubblicato da Ylenia sopra 21 Marzo 2020
| 0

Sicuramente come arredare la casa vacanze non è il primo problema!

Comunque bisogna prima di tutto partire dal presupposto che lo spazio a disposizione non è particolarmente ampio perché è molto raro trovare una casa vacanza grande, ma in ogni caso occorre organizzarlo nel segno della praticità.

 

Nel caso in cui l’appartamento venga utilizzato dai proprietari stessi o affittarlo ai turisti molti tendono a risparmiare, ma questo può rivelarsi un grande errore, perché acquistare per esempio un letto, un divano troppo economico significa rischiare che duri poco e doverlo sostituire nel giro di pochi anni, quindi è giusto investire cifre inferiori rispetto alla casa principale ma non si esageri in tal senso.

 

 

La casa vacanze al mare dovrebbe essere sempre caratterizzata da un’atmosfera rilassante e allegra.  Dal punto di vista stilistico, molto dipende dal luogo in cui ci si trova ti aiuterà a scegliere mobili e complementi, sono da evitare mobili particolarmente elaborati e impegnativi perché bisogna renderla funzionale e organizzativa per far sì che tutto risulti a portata di mano.

 

Ci sono diversi stili indicati per l’arredamento della casa vacanza al mare, il primo è lo stile country rende le atmosfere accoglienti, vengono usati i colori pastello che trasmettono un senso di calore e di accoglienza e danno luminosità all’ambiente, la prevalenza in questo stile è il legno svela tutta le sue potenzialità in termini di funzionalità ed estetica. Gli altri due stili di arredamento sono lo shabby chic e provenzale. Gli stili da evitare sono quello tradizionale e quello moderno, questo perché l’eleganza, la classe e la raffinatezza sono caratteristiche che in questi contesti potrebbero risultare uno stile inadatto.

 

La casa vacanza è un luogo nel quale ricrearsi e nel quale concedersi la massima libertà, un luogo che viene vissuto soltanto per un breve periodo dell’anno in cui si ha soltanto voglia di divertirsi e staccare la spina. L’ambiente circostante, si sa, influenza parecchio anche l’umore. Agite perciò di conseguenza.

 

Per i mobili, acquistate solo ciò che è necessario: letto, divano, armadio, tavoli “meglio se allungabili” sedie, qualche poltrona non troppo ingombrante, sta bene sia nel soggiorno ma anche in cucina. Per quanto riguarda le camere da letto, l’ideale è un letto dalla semplice struttura in legno oppure in ferro battuto, vi sconsigliamo letti importanti, imbottiti e/o dotati di contenitore. Visto che non c’è bisogno di sistemare molti abiti e accessori potete optare per un armadio a sole 2 ante, non far mancare qualche mensola sulla quale sistemare libri da leggere in momenti di relax e magari aggiungi qualche soprammobile per dare più vivacità in camera,  un piccolo scrittoio non guasterebbe.

 

Da non dimenticare un bel divano letto soluzione salva spazio perfetta anche per l’arrivo di eventuali ospiti. Evitate quelli in pelle risultano decisamente fuori contesto, perché stonano da un punto di vista estetico. Molto meglio un divano con rivestimento in tessuto sfoderabile, che si possa perciò lavare con facilità: un valore aggiunto notevole.

 

Un’altra parte caratteristica delle casa vacanza sono le pareti che aiutano a dare luminosità all’ambiente, oltre al bianco si può dar spazio alle tonalità pastello.

 

La casa vacanze molto spesso prevede anche uno spazio esterno: un giardino, un terrazzo, un’area con piscina, occorre scegliere con cura ogni elemento, non possono mancare  divanetto e/o qualche poltroncina, tavolo e alle relative sedie, l’importante è avere la possibilità di rilassarsi e dedicarsi ai piaceri del dolce far niente, prendendo il sole o scambiando qualche chiacchiera in compagnia oppure immergendosi nella lettura di un buon libro.  Il materiale che predilige è il legno  al contrario chi ha gusti molto classici può optare per il ferro battuto, chi deve abbassare la spesa trova interessanti soluzioni realizzate con le svariate declinazioni della plastica.

 

 

Consigli commerciali

 

In determinate situazioni i pannelli in gesso 3D

sono una valida alternativa

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Confronta gli elenchi