I tuoi risultati di ricerca

COME ARREDARE CASA NELLA STAGIONE ESTIVA

Pubblicato da Ylenia sopra 28 Giugno 2020
| 0

La nostra abitazione si può trasformare in base alle stagioni, in questo caso parliamo della stagione estiva,

quindi perché non dare un tocco in più alla nostra dimora? Anche se non tutti abbiamo la fortuna di avere uno spazio esterno con giardino o terrazzo, con dei piccoli accorgimenti riusciremo ad abbellire in modo creativo e a rinfrescare l’arredamento esterno della nostra casa.

Arredamento stagione estiva

 

Per arredare l’esterno della nostra casa possiamo usare le piante, è un’idea valida per tutto l’anno, ma  

stagione estiva

soprattutto in estate per colorare gli ambienti e che profuma di verde è sicuramente il massimo durante la

stagione estiva, se invece non siete pollice verde e prendervi cura di piante e fiori non fa per voi, potete optare come alternativa, la carta da parati con fantasie di piante, o finti fiori tropicali.

 

 

In estate per dare un tocco naturale e fresco alla vostra dimora eliminate tessuti pesanti come tende, tappeti e coperte, sostituiteli con tessuti leggeri come il cotone e il lino.

 

Il total white è il colore estivo per eccellenza perché trasmette relax, dona luce e freschezza alla casa e si adattare bene con tutto,

ma se volete potete optare per colori tenui e pastello come  ad esempio il rosa o il beige, il verde, il giallo, l’arancione, l’azzurro o il blu, sappiate che l’estate è la stagione giusta per osare!

Un altro passaggio fondamentale è riempire casa con particolari simboli tipicamente estivi, tipo ceste in vimini e conchiglie, per i complementi d’arredo come tovaglie, lenzuola, asciugamani optate per lo stile floreale o tropicale.

 

Se avete a disposizione dei balconi abbelliteli con illuminazioni particolari come lampade o lanterne, che non serviranno solo per illuminare le vostre sere estive, ma vi permetteranno anche di godere di piacevoli serate in compagnia all’aperto.

 

Se lo spazio ve lo consente aggiungete un’amaca in casa, simbolo di relax, ma anche comodi divanetti, sdraio, tavolini e sedie.

In estate balconi, terrazze e giardini diventano i luoghi per eccellenza dove ospitare amici e parenti, perché l’importante è divertirsi e fare due chiacchiere all’aperto.

 

 

 

 

 

 

Consigli commerciali

Come creare un muretto con il cotto fatto a mano

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Confronta gli elenchi