I tuoi risultati di ricerca

Arredamento Moderno

Pubblicato da Ylenia sopra 17 Aprile 2020
| 0

Arredamento moderno per arredare con stile.

 

Lo stile di arredamento moderno è molto usato in appartamento, loft ed open space è in atto ormai da alcuni anni e risulta essere un cambiamento e un modo nuovo di vivere la propria casa.

 

Arredamento moderno con i pannelli in finta pietra

Per arredare la propria casa in stile moderno bisogna partire dai materiali preferibilmente naturali e di qualità (come  ad esempio il legno, la pelle, il lino e le pietre naturali) questi evocano la natura ed i tempi passati ma trattati e raffinati daranno la garanzia della durata e della freschezza del risultato, ad esempio le pietre naturali non verranno più lucidate ma spazzolate per ottenere superfici opache e raffinate.

 

I parquet  vengono trattati con nuove vernici opache atossiche che rendono estremamente naturale il legno, oltre a mantenerne il colore inalterato. Arredo moderno

Il gres porcellanato al momento è uno dei più diffusi materiali da rivestimento ed è andato a sostituire ceramiche e piastrelle rappresenta un’ alternativa per chi non ama il legno a pavimento.

I complementi d’arredo generalmente sono caratterizzati da forme geometriche, quindi molta cura nel collocarli con il giusto criterio per  ottenere un buon risultato stilistico che vogliamo inserire all’interno di una stanza.

 

Molto ampia la scelta di mobili e oggetti,  l’acciaio resta il principe dello stile moderno, è un materiale versatile che può essere impiegato per realizzare elementi strutturali come scale e corrimani o semplicemente rubinetti e miscelatori oltre a diventare dettaglio nelle strutture di mobili o mensole, ma nei materiali metallici troviamo anche l’ alluminio anodizzato, nei metalli preziosi la tendenza inserisce il rame e l’ottone brunito,negli arredi in legno, troviamo varie essenze naturali (ad esempio rovere e noce) o in laccato, (opachi o goffrati) con piccoli dettagli (piedini o maniglie) in metallo cromato o verniciato.

 

Infine per rivestire divani e poltrone usate tessuti naturali (come ad esempio lini pregiati, cotoni, sete e pelle) per impreziosire le finestre usiamo tende morbide lunghe fino al pavimento a nascondere persiane o tapparelle, così che arricchiremo gli spazi rendendoli piacevolmente confortevoli.

 

arredamento moderno classico

 

Una casa con uno stile di Arredamento moderno, i colori possono essere vari, non esiste un colore giusto o sbagliato, ma solo scelte che rispettano le preferenze dei propri abitanti.

Anche nello stile moderno troviamo l’intramontabile tinta bianco candido, per chi invece predilige i colori, potrà impiegare sia le tonalità più neutre del grigio o del tortora, che quelle più vivaci, da evitare i colori pastello, ma si può optare con tinte forti da mettere a contrasto (come ad esempio rosso e il blu elettrico o il viola e il verde limone per creare combinazioni più audaci).Arredamento in stile moderno

Nel caso l’appartamento fosse piccolo e magari neanche troppo luminoso, per l’arredamento moderno, il consiglio è quello di utilizzare tinte chiare, specchi, metalli ed un’illuminazione adeguata che coinvolga tutto il soffitto.

Questi piccoli accorgimenti favoriranno l’illusione di aver maggior spazio a disposizione.

Le zone giorno devono essere esposte a sud, in modo che la luce del sole illumini gli spazi e renda più piacevole il soggiorno, essenziale anche illuminare gli arredi.

 

LA CUCINA DI DESIGN

Nella zona giorno la cucina deve essere funzionale e caratterizzata da un design impeccabile, se lo spazio che abbiamo a disposizione lo permette optate a realizzare una cucina ad isola o penisola, rigorosamente geometrica, con grandi piani liberi e contenitori che la disegnano con linee orizzontali, per la scelta degli elettrodomestici optate per i piani cottura ad induzione, oppure cappe a scomparsa nei controsoffitti, o integrate nei piani cottura e forni a vapore.

La tendenza dello stile moderno propone di abbinare tre o quattro materiali tra loro, per creare punti di vista a vari livelli e rendere la cucina effettivamente protagonista della casa.

 

Cucina in stile moderno

 

IL SOGGIORNO MODERNO

ll soggiorno andrà arredato secondo le proprie necessità, per i divani e le poltrone optate per schienali spostabili e senza meccanismi che permettono di trovare la posizione più confortevole e conviviale, per i  tavolini (per esempio in vetro e in metallo)  aiuteranno ad arricchire l’ambiente oltre all’indispensabile  mobile tv generalmente posizionato a parete.

Nello stile moderno il segreto è quello di dedicare attenzione ai dettagli quindi per vivacizzare l’ambiente aggiungi magari un tappeto con uno stile geometrico e una carta da parati metallica.

La scelta del colore delle pareti ricadrebbe sul tota lwhite, però da qualche anno si lavora molto sulle finiture a parete, caratterizzandole con muri in cemento o resine oppure lasciando le pareti semplicemente intonacate ed arricchendole con grandi pannelli decorativi.

 

Stile in arredamento moderno

 

ARREDARE CAMERA DA LETTO MODERNA

La camera da letto è l’ambiente più intimo della casa, il letto è sicuramente il protagonista della stanza, ma per renderla il più accogliente possibile deve essere arredata con un’attenzione particolare ai materiali e ai tessuti la scelta è vasta, per quanto riguarda stile,  dimensioni e materiali troviamo legno, metallo, cuoio, pelle o ecopelle.Pannelli decorativi 3D arredamento moderno

Per i complementi d’arredo in una camera da letto moderna comprendono molto spesso una coppia di comodini differenti, oltre ai classici armadi o cassettiere oggi sono sempre più utilizzate le cabine armadio, possono essere collocate nella camera stessa realizzandole con finiture pregiate ed ante in vetro oltre che a luci led che illuminano gli interni, oppure semplici e meno impegnative se nascoste da ante scorrevoli o a soffietto.

Per quanto riguarda i colori delle pareti, optiamo per le sfumature chiare del (bianco e beige). Diverse sono le soluzioni disponibili per il pavimento come il parquet in rovere o in teak, o le soluzioni in laminato più economiche e pratiche.Fondamentale è l’illuminazione quindi aggiungi abatjour di design e comode piantane.

 

 

ARREDO BAGNO

Un bagno moderno è arredato da mobili coordinati e rifornito di ogni comfort possibile, ogni vano viene caratterizzato.

I materiali più utilizzati per l’arredo bagno sono i piatti doccia, grandi vasche sagomate e lavabi o lavandini da terra o da piano, a questo vengono abbinate rubinetterie in acciaio inox oltre a nuovi materiali come rame e ottone brunito.

La chiave è l’uso di materiali preziosi, come il teak per i dettagli in legno, la pietra grezza o il marmo, le resine e i mosaici.

Infine, l’aggiunta di specchi con impianti di illuminazione contribuiranno a creare un’atmosfera rilassante.

 

Pannelli in gesso 3D

 

 

Pannelli decorativi in gesso 3D

lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Confronta gli elenchi